Olio CBD 30% – Come Scegliere Il Migliore? [Maggio 2022]

Se le dosi basse di CBD non fanno per voi, dovreste considerare gli oli più forti, i quali offrono concentrazioni alte di CBD, come ad esempio l’olio CBD 30%, cosi da ottenere effetti più maggiori.

Pubblicato Da Damiano Lucchesi – Dicembre 08, 2021 

A Tutta Canapa
Olio di CBD 30%
L’olio cbd 30% è l’estratto naturale di cannabidiolo proveniente dalla cannabis sativa con una delle più alte concentrazioni sul mercato. È prodotto in Italia e di altissima qualità.

Perché La Potenza Del Olio CBD 30% e Importante

Perché La Potenza Del Olio CBD 30% E Importante

Il cannabidiolo, più noto come CBD è un alimento terapeutico sempre più popolare trovabile in tante forme diverse per sollievi da problemi vari come dolori cronici, ansia, attacchi di epilessia e tanto altro. Per tutti quelli che cercano sollievo da stress le concentrazioni maggiori di oli sono solitamente meglio per ottenere risultati. Particolarmente se gli oli con concentrazioni basse non hanno avuto abbastanza effetto.

Il CBD offre un incredibile varietà di potenziali effetti positivi per la salute. Gli studi indicano che il CBD potrebbe offrire un sollievo da dolori cronici, ridurre le infiammazioni, e anche alleviare l’ansia, la depressione e la psicosi. Alcune di questo condizioni potrebbero aver bisogno di una forte dose di CBD per ottenere risultati, ed è proprio qua che il CBD ad alta potenza si fa notare. Non dovreste mai iniziare con un CBD ad alta concentrazione, specialmente se è la prima volta che prendete il CBD. Iniziate con un olio di potenza media (qualcosa tra i 500 e 750 milligrammi per 30 millilitri) e poi provare di diminuirla o aumentarla, per capire il migliore dosaggio per voi.

Come Determinare La Potenza Del Olio CBD 30%

Come Determinare La Potenza Del Olio CBD 30%

Gli oli CBD vengono solitamente prodotti in varie concentrazioni, da quelle basse fino agli oli più potenti. Quando cercate l’olio migliore per voi, considerate i seguenti fattori:

  • Un olio medio contiene tra 500 e 750 milligrammi di CBD per 30 millilitri di olio
  • Un olio potente invece ha tra 1,000 e 1,500 milligrammi di CBD per 30 millilitri di olio
  • Un olio viene considerato extra potente quando la concentrazione e più di 2,000 milligrammi per 30 millilitri

Ma non è soltanto la concentrazione di CBD che lo fa diventare potente, ci sono altri fattori da considerare e tenere a mente. Uno dei più importanti è il tipo di estratto di canapa che viene usato per produrre l’olio (per esempio l’estratto a spettro completo, quello ad ampio spettro o isolato) il quale fa un grande ruolo nella potenza generale del olio.

Quanto Olio e Troppo?

Quanto Olio CBD E Troppo

L’ammontare dli CBD che serve ad una persona per ottenere risultati varia di parecchio da persona a persona. Fattori come peso, metabolismo, e l’effetto desiderato possono offrire un grande ruolo nel dosaggio di CBD.

Il modo migliore per determinare il giusto dosaggio e di iniziare con una dose bassa e aumentarla pian piano con il tempo. Una volta ottenuto l’effetto desiderato, che vi fa sentire meglio avete scoperto la dose per voi. Se avete degli effetti collaterali diminuite la dose.

Questo processo e crociale per trovale la dose esatta di olio CBD (e la potenza migliore) per voi, ed evitare potenziali effetti collaterali come nausea, fatica o irritabilità. In questo modo avrete un controllo totale sugli effetti e saprete subito se dovrete diminuire o aumentare la dose. Mentre gli effetti collaterali non sono comuni, potreste provare un qualche tipo di sconforto se prendete una dose troppo elevata.

Se siete un consumatore esperto di CBD, potreste avere una buona esperienza con gli oli CBD potenti, come l’olio CBD 30%. Tenete soltanto a mente, che il CBD potrebbe avere qualche effetto non desiderato se accoppiato con qualche medicinale. Per questo motivo e bene essere ancora più cauti se avete qualche tipo di farmaco prescritto. L’idea migliore sarebbe di parlarne con il proprio medico di fiducia prima di iniziare il trattamento.

Come Scoprire Il Miglior Olio CBD 30% Per Voi?

Come Scoprire Il Miglior Olio CBD Per Voi

Quando cercate quale miglior olio CBD comprare per le vostre esigenze, c’è sicuramente una fase di sperimentazione. Soltanto sperimentando scoprirete la dose ideale per voi e il vostro corpo, come anche per alleviare i vostri sintomi. Serve un po di pazienza, ma solitamente ne vale la pena.

Ci sono davvero tantissime aziende nel mondo del CBD ai giorni d’oggi, e il fattore principale, quello più importante è sicuramente la trasparenza dell azienda, specialmente nei prossimi criteri:

  • Test di laboratorio di terze parti: Per assicurare la qualità dei prodotti, controllate i certificati di analisi. Questi risultati raccontano la qualità dei prodotti. I test di laboratorio indicano l’esatta composizione della canapa come anche la potenza del prodotto, confermando cosi se l’olio sia pulito e senza sostanze non desiderate, come pesticidi e metalli pesanti. Il risultato dovrebbe essere uguale alle informazioni provvedute dal azienda produttrice per il prodotto desiderato, e se l’azienda non fornisce questi risultati, e meglio sceglierne un altra.
  • Provenienza della canapa: l’estratto di canapa viene ottenuto da piccole farme famigliari, o grandi farme industriali? Le aziende non dorebbero nascondere questi dati, indipendentemente da cosa dicano. Tenete anche a mente che la canapa viene regolata a secondo del paese di provvenienza, i prodotti fuori del unione Europea hanno quindi standard diversi dei nostri.

Mentre non sono stati ancora effetuati tanti studi sui prodotti CBD, la maggior parte di quelli fatti indica che il CBD dovrebbe essere generalmente sicuro da consumare. È sempre una buona idea consultarsi con il proprio medico di fiducia prima di inizare un nuovo trattamento, specialmente se avete qualche condizione seria o qualche farmaco prescritto.

Domande Frequenti

Quanto Durano Gli Effetti Del Olio CBD?

Dipende maggiormente dal vostro corpo, quanto consumate e quanto spesso. Generalmente si potrebbe dire che l’effetto del CBD dura da 2 a 6 ore.

Quanto Spesso Posso Prendere L'Olio CBD?

Ci sono tanti metodi di consumo di CBD, dipende quindi da voi e dalla potenza del olio. Con gli oli a concentrazione bassa (250mg, quelli ideali con i quali iniziare) prendete un paio di gocce sotto la lingua e tenetele per 30secondi, un paio di volte al giorno. Quanto aumenterete la potenza del olio sarà invece il momento di sperimentare.

Posso Bere Acqua Dopo Aver Consumato CBD?

Se svapate il CBD o lo consumate in modo orale, bere l’acqua dopo l’uso non dovrebbe avere alcun effetto sul assorbimento del CBD. Se invece il CBD viene consumato tramite metodo sublinguare, dovreste aspettare almeno qualche minuto prima di bere, per ottenere l’assorbimento desiderato dal proprio corpo.

Damiano Lucchesi

Damiano Lucchesi

Mi chiamo Damiano Lucchesi, l’autore e fondatore del sito CBD Benefico. Sono un imprenditore digitale, appassionato di CBD e di tutti i vari prodotti che ne derivano.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Widget Enecta

Pin It on Pinterest